HICKORY PUTTER CHALLENGE

Riuscire a giocare 3 buche con un putter ( e magari chiuderle in par ) sembra impossibile ma, Keith manager del Kingarrock Hickory Golf, ha lanciato questa sfida è noi l’abbiamo accettata. Nell’occasione del ITALIAN HICKORY OPEN il 20 settembre alle ore 16:00, chi vorrà cimentarsi in questa sfida avrà a disposizione dei putters originali in hickory e potrà provare a vincere questa sfida.

Il golf di Kingarrock risale al 1906, quando il ricco magnate della juta Frederick Sharp portò per la prima volta la sua famiglia attraverso il fiume Tay al National Trust for Hill of Tarvit Mansion House, attratto dalla vicinanza della casa al Royal & Ancient Golf Club di St Andrews. Non contento, Frederick e suo figlio Hugh iniziarono presto a progettare un campo da golf a 9 buche sul prato della casa rilevandosi un appuntamento popolare con i golfisti locali per molti anni.
Frederick Sharp morì nel 1932 e tragicamente suo figlio Hugh perse la vita nel disastro ferroviario di Castlecarry pochi anni dopo. Nel 1937, durante l’avvento della seconda guerra mondiale, il corso fu presto condannato per uso agricolo per aiutare lo sforzo bellico.

Il grande patrimonio golfistico del sito fu ripreso negli anni ’90, quando lo staff di NTS scopri’ una mappa del vecchio campo del 1924, insieme alla sacca da golf di Frederick Sharpe e una serie di dipinti classici del golf intorno alla casa.

Entusiasti di questa scoperta, David Anderson e la sua famiglia decisero di riportare il golf hickory a Hill of Tarvit, riportando il vecchio campo al suo antico splendore e apportando numerosi miglioramenti per renderlo completamente adatto ai giocatori moderni. Il campo riapri’, dopo un 70 anno di pausa, nel giugno 2008.

The home for hickory

Hill of Tarvit Mansion

Rispondi